quadri-dipinti.png

Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
800-13-46-48_250x49.jpg
Home - Chi siamo - Domande e risposte - Contattaci






Home Cornici



La cornice nel tempo

Anticamente la cornice deriva la sua architettura da quella lignea dei primi templi greci. Nell’architettura romana, la cornice acquista un’importanza maggiore nel coronamento di edifici, mentre nel Medio Evo torna a forme semplici o a profili ornati solamente da qualche fila di archetti e merlature.

Nel periodo gotico il profilo si arricchisce, pur restando di sezione non troppo rilevata, mentre nel Rinascimento torna alla linea e alla forma classiche derivate dai modelli romani. Nel periodo barocco, la cornice diviene più ricca e sfarzosa.

Nell’architettura neoclassica imita modelli prevalentemente greci. Nel Rinascimento la preziosità e la raffinatezza dell’intaglio superano spesso la solennità classica delle strutture. In epoca tardo-barocca e rococò le cornici toccano un fasto senza precedenti soprattutto nei retablos di legno intagliato e dorato in uso nella Penisola Iberica.

Ricche di movimento e di sfarzo sono pure le cornice per specchi: in questo campo famose sono le cornici fiorentine, venete e genovesi. La cornice ancora oggi ha un ruolo importante nell’architettura, essenziale nell’arredamento, rivalutata in campo strutturale, vedi le soluzioni di noti architetti.


 

 

Sedna Arte è presente anche su...


PayPal_394_x_150.jpg
free_shipping_293x172.jpg